rete internet
Cos’è un indirizzo IP?
30 Novembre 2020
Pec, a cosa serve? Vantaggi e svantaggi di questo servizio.
3 Marzo 2021
Show all

Cos’è un software freeware

Software

Software

Il Freeware è un software caratterizzato dalla gratuità, ma che ha diritti limitati. Il termine “free” in ambito freeware non si riferisce alla tipica idea di “Open Source”, appunto perché un software di tipo freeware non è detto che possa essere condiviso o modificato da chi intende utilizzarlo. Il codice sorgente del programma il più delle volte è chiuso e non può essere distribuito se non dalla società che lo possiede.

 

TIPOLOGIE DI SOFTARE FREEWARE

 Tra le varie categorie di software freeware possiamo distinguere:

    • Quando l’autore del software chiede agli utenti di fare una donazione a sé stesso o ad una terza parte, come ad esempio un ente benefico.
    • Software di pubblico dominio. È una categoria di software che non è soggetta a copyright, poiché l’autore, con la dichiarazione del rilascio del suo software al pubblico dominio rinuncia esplicitamente a qualsiasi diritto in merito. Ciò è possibile perché i software freeware sono tutelati dai diritti dell’autore originario.
    • Sono software commerciali che non sono più in vendita da tempo e quindi sono definiti “abbandonati”. Per tale motivo, la licenza originaria, essendo di tipo commerciale, il più delle volte proibiva la ridistribuzione o richiedeva un pagamento di qualche tipo. Il termine “abandonware” viene anche utilizzato per indicare un software originariamente commerciale, che è stato successivamente ed apertamente distribuito come freeware o public domain.
    • Si parla invece di “freemium” nel caso di un servizio gratuito, il quale però dispone di alcune funzionalità che sono bloccate o non accessibili senza un compenso, in pratica il software in questione nella parte “freemium” appartiene alla categoria dei freeware.

 

SCARICA UN FREEWARE: COSA SI RISCHIA?

Spesso si tratta di software freeware distribuiti su piattaforme internet non sicure. Gli utenti tentati dalla possibilità di scaricarli gratuitamente, rischiano invece di installare sul computer una delle tante minacce che infestano la rete.

Non installare programmi freeware è quasi impossibile, in rete se ne trovano talmente tanti e alcuni sono anche molto utili. Bisogna semplicemente fare più attenzione attuando alcuni semplici accorgimenti:

  • Evitare piattaforme insicure
  • Attenzione al download

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Contattaci

    Sì voglio iscrivermi anche alla newsletter